8 mosse per difendersi dalle fake news

Come sapere se quello che si legge è vero o falso? Ecco la mini-guida della International Federation of Library Associations and Institutions (IFLA):
1. CONSIDERA LA FONTE: indaga sul sito di pubblicazione, i suoi scopi e se vi sono i contatti per un’eventuale richiesta di informazioni.
2. APPROFONDISCI NEL TESTO: non fermarti al titolo, spesso provocatorio, leggi l’intera notizia.
3. VERIFICA L’AUTORE: fai una breve ricerca sull’autore. È credibile? Ha fatto altro in quel campo? E soprattutto…esiste davvero?
4. CONTROLLA LE FONTI A SUPPORTO: clicca sui link menzionati all’interno del testo e approfondisci i temi trattati con le fonti solitamente riportate in coda alla notizia.
5. VERIFICA LA DATA: se la notizia è datata, verifica che non sia solo una distorsione o rielaborazione di un evento passato e chiediti se tuttoggi è ancora rilevante.
6. CHIEDI A UN ESPERTO: consulta un sito auterevole o istituzionale, chiedi a un esperto dell’area di riferimento o, se pertinente, al buon vecchio bibliotecario.
7. DOMANDATI SE PUÒ ESSERE UNO SCHERZO: se è troppo stravagante o è ai limiti dell’assurdo, potrebbe trattarsi “semplicemente” di satira.
8. VERIFICA I TUOI PRECONCETTI: considera se le tue convinzioni influenzano il tuo giudizio (a volte crediamo in quello che vorremmo sentirci dire).

Fonte: https://www.ifla.org/publications/node/11174

Newsletter

Ho letto l'informativa