Stop all’obesità

Dai risultati dell’Indagine Multiscopo dell’Istat “Aspetti della vita quotidiana (2015)” emerge che, in Italia più di un terzo della popolazione adulta (35,3%) è in sovrappeso e una persona su dieci è obesa (9,8%); complessivamente, il 45,1% dei soggetti di età ≥18 anni è in eccesso ponderale.

Da sempre la scienza è alla ricerca di una soluzione definitiva al problema del peso in eccesso. Caso vuole che 2 gruppi di scienziati distinti in 2 parti del mondo differenti sia arrivato contemporaneamente alla scoperta di 2 nuovi meccanismi in grado di risvegliare il tessuto adiposo bruno, ossia quella parte di tessuto adiposo che aiuta a bruciare le calorie.

Un gruppo americano (Mills. et al.; Nature 2018) ha scoperto infatti che il freddo favorisce il deposito nel tessuto bruno di una sostanza bruciagrassi, il succinato. Topi ai quali veniva fatta bere una soluzione di acqua e succinato non ingrassavano, neanche in presenza di una dieta ricca di grassi.

Nel contempo, un gruppo spagnolo (Matesanz et al; PLOS 2018) ha invece identificato la proteina p38α, che blocca la proteina UCP1 deputata all’attivazione delle cellule del tessuto bruno che eliminano i grassi. Topi geneticamente modificati per non produrre p38α, non ingrassavano nemmeno in presenza di una dieta ricca di grassi.

Fonti

Epicentro

Ansa

Nature

Plos Biology

 

 

Newsletter

Ho letto l'informativa