Ricostruire il mondo

Rebuild the world

Lego torna on air!

Si chiama Rebuild the world, la più grande campagna del brand degli ultimi trenta anni.

Il progetto è firmato da BETC Paris, agenzia parte del gruppo Havas, che per la prima volta collabora con l’azienda.

Il film racconta l’inseguimento tra un coniglio intelligente e un cacciatore sfortunato.

Ogni elemento della storia è un richiamo a un giocattolo Lego del presente o del passato.

“La campagna comunica l’importanza di alimentare il pensiero creativo dei bambini.

Questo è il punto di partenza per far innamorare di Lego le nuove generazioni”.

Raccontano Valérie Chidlovski e Agnès Cavard, direttrici creative di BETC Paris.

 

Cosa comunica la tagline Rebuild the World?

“Siamo convinti che ogni bambino possa costruire e ricostruire senza limiti ciò che vuole.

Parte tutto dalla libertà di immaginare quelle soluzioni creative, quelle storie e quei nuovi mondi che nessuno di aspetta.

Costruire vuol dire creare: per farlo bisogna avere creatività e ottimismo illimitati.

Con Rebuild the world vogliamo comunicare e incoraggiare la possibilità di dare vita alla propria, personale idea di creatività.”

 

Qual è stata la parte più bella del progetto?

Pensare a un messaggio che avesse lo stesso valore che il Lego ha per i bambini.

Rebuild the World è la chiave d’accesso al futuro che desiderano.

 

Leggi il report completo

Newsletter

Ho letto l'informativa